Individuare le informazioni principali

Il riassunto INDIVIDUARE LE INFORMAZIONI PRINCIPALI 1 Leggi la storia. Il lupo senza fiuto Noemi Vicini, 365 storie, Fabbri Tanto tempo fa, quando gli animali non erano proprio come ora, si incontrarono il lupo e il cane. Il lupo disse una cosa a cui pensava da tempo: Voglio farti una proposta, cugino. Hai mai sentito citare quel detto Io do una cosa a te e tu dai una cosa a me ? Ebbene: se tu mi cedi il tuo fiuto, ti darò in cambio la mia velocità. Va bene, ci sto disse il cane. Il lupo gli dette la sua velocità e allungò il naso per ricevere il fiuto. Ma il cane, appena ottenuta la velocità, ne fece uso: scappò come il vento, senza dare nulla in cambio. Il lupo rimase con un palmo di naso, ma senza fiuto. E così è rimasto da quel tempo lontano. STRATEGIE! Quando scrivi un riassunto: elimina le informazioni non indispensabili; riscrivi le informazioni principali con meno parole; dai al tuo testo una nuova forma linguistica: se il testo è in prima persona, devi usare la terza persona; se ci sono discorsi diretti, devi trasformarli in discorsi indiretti. 2 Ora leggi il riassunto della storia, confronta i due testi e poi rispondi. Il lupo senza fiuto Tanto tempo fa il lupo disse al cane che gli avrebbe dato la sua velocità se lui gli avesse dato il suo fiuto. Il cane accettò, ma appena ebbe la velocità scappò via senza dare nulla al lupo. Il lupo rimase senza fiuto e così è anche oggi. a. Che cosa manca nel riassunto? Alcuni personaggi. Le parole dei personaggi. Alcune azioni. Alcune informazioni non indispensabili. b. La storia si capisce ancora bene? Sì. No. 60