Il vento va a scuola

I N TO R N O A M E IL VENTO VA A SCUOLA Luigi Grossi, Filastrocche per recitare, Nuove Edizioni Romane FUORI FA FREDDO IL VENTO BATTE ALLA FINESTRA, SI AFFACCIA LA MAESTRA. IO SONO IL VENTO, POSSO ENTRARE UN MOMENTO? E PER CHE FARE? PER IMPARARE! MAGARI UNA COSA SOLA: VEDERE COME SI STA A SCUOLA. CI PENSO Tu come stai a scuola? Colora la faccina. 26 Cerchia di rosso le attività che ti piacciono di più e di verde le attività che ti piacciono di meno.