Pagina 81

CLASSE a 5 Le religioni non cristiane LIBRO SACRO Il libro sacro degli ebrei è la Bibbia, che è in buona parte l Antico Testamento della Bibbia dei cristiani. Ne fanno parte 39 libri (Tanak) suddivisi in tre parti: Torah, Nebiim, Ketubim. Torah, la Legge, composta dai primi cinque libri della Bibbia. Nebiim, sono i libri dei profeti e alcuni libri storici. Ketubim, sono il resto dei libri (Salmi, libri sapienzali ecc.). GIORNO DI FESTA Il giorno di festa settimanale degli ebrei è il sabato (shabbat). il settimo giorno della settimana, giorno di riposo dedicato interamente a Dio. Esso inizia il venerdì dopo il tramonto del sole, quando ogni famiglia ebraica si riunisce per una cena speciale. Rotolo della Torah. IL MINISTRO DEL CULTO Il ministro del culto degli ebrei è il rabbino (maestro), che guida i fedeli alla preghiera e li istruisce. Che cosa significa? Il termine rabbino proviene dalla lingua ebraica e si usa per indicare il maestro e la guida spirituale di una comunità. La cerimonia del Bar-Mitzvah, durante la quale si diventa membri a pieno titolo della comunità. ITALIANO STORIA CITTADINANZA CUCINA EBRAICA OGGETTI PER PREGARE PAG. 114 E 115 81