Buddhismo

Le religioni non cristiane CLASSE a 5 Raffigurazione del Buddha. Buddhismo SCOPRIAMO CHE... Il Nirvana è la liberazione dal desiderio e dalla sofferenza, uno stato in cui l anima è solo pace e tranquillità. Il buddhismo, come l induismo, ha avuto origine in India. Il fondatore è stato il principe Gautama Siddharta, vissuto nel VI sec. a.C. nel Nord dell India. Era un giovane proveniente da una ricca famiglia; all età di 29 anni, curioso di conoscere la vita fuori dalle mura del palazzo dove era cresciuto, uscì e incontrò un vecchio, un malato, un cadavere e un monaco eremita. Questi incontri lo portarono a interrogarsi sul motivo del dolore e della sofferenza. Si racconta che, mentre stava meditando sotto un albero di co, trovò la risposta ai suoi interrogativi. Da quel momento venne chiamato il Buddha, cioè il Risvegliato, l Illuminato. Attraverso l illuminazione capì che nel mondo c è solo dolore e la causa di questo è l attaccamento ai desideri, alla ricchezza, al prestigio. Per vincere tutto ciò e superarlo è necessario seguire otto nobili sentieri che portano a uno stato di pace e tranquillità: il Nirvana. IL SIMBOLO La ruota dell Ottuplice sentiero. 86 PAG. 120 E 121 Il simbolo del buddhismo è una ruota a otto raggi, che rappresentano il nobile ottuplice sentiero, cioè le otto regole da seguire. Ecco quali sono questi sentieri: Retta comprensione Retto pensiero Retta parola Retta azione Retta vita Retto sforzo Retta consapevolezza Retta concentrazione