Un piccolo paese felice

Il mondo intorno a noi UN PICCOLO PAESE FELICE C'era una volta un paese che sembrava fatto apposta per essere felice. Sì, perché era proprio un paese carino, vicino al mare. Era un paese piccolino, con stradine strette che si infilavano tra le case. Le case erano dipinte con colori allegri: c'era la via delle case rosse, quella delle case gialle, quella delle case azzurre e quella delle case verdi. Su ogni davanzale c'era un vaso di basilico così odoroso che faceva venire l'acquolina in bocca: te lo immaginavi già a insaporire un bel sugo di pomodoro, sopra un piatto di spaghetti. Il sole splendeva tutti i giorni e se anche qualche volta dal mare arrivavano nuvole piene di pioggia, era una pioggia gentile, che durava poco. M. Ottino - S. Conte, Il paese del pesce felice, Raffaello Editrice io SCRIVO S Dove abiti tu? S un paese o una città? io COMPRENDO S Indica se le frasi sono vere o false. Il paese si trova al mare. V F Il paese è molto grande. V F Le case sono dipinte con colori allegri. V F Nel paesino piove ogni giorno. V F 69