La scuola dei mostri

Storie di fantasia LA SCUOLA DEI MOSTRI IO RACCONTO Come ogni mattina, alla scuola dei mostri la severa direttrice aspetta che arrivino i piccoli alunni. Le lezioni stanno per cominciare. Nell'aula dei vampiri oggi il maestro Valdo interroga. La strega Viola insegna alle piccole streghe come preparare il suo famoso minestrone magico. Gli ingredienti principali sono occhi di rana, scorpioni rossi e ragni velenosi. Nell'aula dei fantasmi c'è sempre buio pesto. Il maestro Pietro Spettro insegna come illuminarsi e risplendere nell'oscurità. Tutti i fantasmi scuotono allegri le loro catene facendo un rumore tremendo. Come ultima cosa gli studenti vanno nell'antica biblioteca. Ogni alunno sceglie un libro da portare a casa, perché leggere storie spaventose è il divertimento preferito dei piccoli mostri! S In che cosa la scuola dei mostri assomiglia alla tua? In che cosa è diversa? S Racconta. Febe Sillani, La scuola dei piccoli mostri, Emme edizioni io COMPRENDO S Indica con una le risposte corrette. f Quali sono gli ingredienti del minestrone magico? f Che cosa insegna il maestro Pietro Spettro? Insegna a vivere al buio. Insegna a illuminarsi nell oscurità. f Che tipo di libri scelgono i piccoli mostri? Storie di fate innamorate. Storie spaventose. 92