Emittente e destinatario

La comunicazione

 Osserva le immagini.

– Benvenuta!
– Sei stato bravo!
Ricorda !

La parola comunicare significa “far conoscere, rendere noto, trasmettere o ricevere informazioni”.

Comunicare, quindi, vuol dire entrare in contatto con un’altra persona (o un gruppo di persone) per esprimere un pensiero personale, un desiderio, una necessità oppure le proprie emozioni o i propri sentimenti.

Il contenuto della comunicazione si chiama messaggio.

 Osserva nuovamente le immagini e rispondi.

Chi parla?  

A chi si rivolge?  

Qual è il messaggio?  

 

Chi parla?  

A chi si rivolge?  

Qual è il messaggio?  

 

Ricorda !

Ogni messaggio, anche il più semplice, ha uno scopo: chiedere, informare, convincere, ordinare, descrivere, salutare, pregare, ecc.

1 Indica con una X lo scopo di ogni messaggio.

 Il film comincerà alle 18.

  Informare.

  Consigliare.

 Ciao Simone!

  Convincere.

  Salutare.

 Oggi mi sento felice.

  Convincere.

  Esprimere sensazioni.

 Potresti passarmi l'olio?

  Fare una richiesta.

  Pregare.

 Quando arrivai, scoprii che…

  Informare.

  Raccontare.

 Fermati!

  Ordinare.

  Convincere.