Gli articoli

w gli ARTICOLI Morfologia Gli articoli Osserva l'immagine, poi rispondi alle domande. Buongiorno! Vorrei un libro. Buongiorno! Vorrei il libro giallo in vetrina. IL è un articolo determinativo. UN è un articolo indeterminativo. Chi fra i due bambini ha fatto la richiesta più precisa? Perché? Sei riuscito a capire quale libro vuole la bambina? Perché? Ricorda ! Gli ARTICOLI sono parti variabili del discorso che precedono un nome. Gli articoli si distinguono in DETERMINATIVI e INDETERMINATIVI. Gli articoli determinativi sono il, lo, la, i, gli, le e indicano persone, animali e cose precise. Gli articoli indeterminativi sono un, uno, una e indicano persone, animali e cose non ben determinate. Gli articoli indeterminativi non hanno il plurale. Al loro posto si usano gli ARTICOLI PARTITIVI: del, dello, della, dei, degli, delle che significano un po di, alcuni, alcune, cioè indicano una quantità imprecisata (Ho trovato una mora / Ho trovato delle more). 1 Completa il brano con gli articoli determinativi o indeterminativi corretti. Spinto dalle domande delle piccole tartarughe, racconta tutto quello che gli è successo: con squali, lotta con pesce, che la riferisce ad spada, e così via, finché incontro fuga dalle meduse. tartaruga la racconta subito altro pesce, che la dice a pesce notizia che Marlin è in viaggio verso Sidney per trovare Nemo arriva fino ad Amilcare, Attenzione rapimento di Nemo, pesce degli abissi, storia proprio avventurosa! Infatti, ad pesce pagliaccio Marlin pellicano! ! Gli articoli la e una diventano l e un davanti a nomi al singolare femminile che iniziano con una vocale (per esempio: l anima, un aquila). Allo stesso modo, l articolo lo diventa l davanti a nomi al singolare maschile che iniziano con una vocale (per esempio: l albergo, l uomo). 50