Pagina 29

IMPARO A TITOLO A tu per tu con il fantasma L a seconda apparizione del fantasma si veri cò una domenica notte. Poco dopo essere andati a letto, i gemelli vennero improvvisamente messi in allarme da un fracasso spaventoso nell ingresso. Si precipitarono da basso e trovarono che la grande armatura antica si era staccata dal suo sostegno, cadendo sul pavimento di pietra, mentre, seduto su una sedia dall alto schienale, c era il fantasma di Canterville intento a massaggiarsi le ginocchia con un acuta sofferenza sul volto. I gemelli che si erano portati dietro le onde, gli scaricarono all istante addosso una scarica di palline e gli intimarono in puro stile californiano: - Mani in alto! scrivere un t es to narrativo 1 Leggi il brano e sottolinea i verbi che indicano le azioni dei protagonisti. y Adatt. da O. Wilde, Il fantasma di Canterville, La Scuola Il testo è scritto in: prima persona. terza persona. Quindi il narratore è: interno. esterno. Riscrivi il brano in prima persona plurale, come se tu e un tuo amico foste i narratori interni della storia. 2 29