Leggere un'opera d'arte

Leggere un’opera d’arte

Paul Cézanne, Mont Sainte-Victoire, successivo al 1878, olio su tela, Metropolitan Museum of Art, New York.

L'autore

Paul Cézanne nacque nel 1839 da una ricca famiglia borghese del sud della Francia. La prima parte del suo lavoro si rifà alla poetica impressionista. Finì la sua carriera in un grande isolamento, al contrario degli esordi ricchi di frequentazioni intellettuali parigine. Morì in Provenza nel 1906.

Mont Sainte-Victoire

Paul vide questo paesaggio durante un viaggio verso Marsiglia in piena primavera e ne restò affascinato; il profilo di questo monte ricorrerà spesso nei suoi dipinti a partire da quest’opera.

Occhio al dipinto

 A partire dai pini in primo piano, puoi elencare i piani che si susseguono fino al cielo?

 Da quale punto di vista Cézanne ritrae il paesaggio?

 Guarda i colori nel loro insieme: puoi notare la presenza di colori caldi e colori freddi?

 Ci sono elementi dipinti in maniera più nitida e altri più sfumati? Quali sono?

Dentro l’opera

 Hai notato in che posizione si trova questo albero rispetto a tutto il dipinto? Sembrerebbe il “protagonista” di quest’opera, ma il titolo fa riferimento al monte sullo sfondo. Pensi che serva per aiutare a dare la sensazione di profondità del paesaggio?

  Sì.     No.

Prova a spiegare perché.

 Guarda i colori del primo piano e quelli sullo sfondo. Quali sono più vivaci e quali più tenui? Ti sembra che il colore aiuti a “descrivere” lo spazio? In che modo?

A ben guardare

 Osserva il riquadro. Cézanne riproduce questi particolari con una pittura dettagliata o con rapide pennellate geometriche? I piani lontani ti danno un senso di nitidezza o di sfumato?