La primavera

Esplora Esplo il testo v La descrizione d è ricca di dati visivi vissivi di colore. Riportali Ripor di seguito. R Ri v Sono presenti anche dei dati sonori. Quali? v Quale dato tattile individui nella descrizione della vegetazione? Il risveglio della natura La campagna scoppia nel verde e nei ori. la stagione in cui tutto orisce, i rami si allungano, le foglie si moltiplicano. Il cielo è limpido, il sole splende alto; le strade asfaltate, in mezzo al rigoglio della vegetazione, laggiù in basso, paiono nastri d argento. Il silenzio della campagna è rotto soltanto dai merli e dagli usignoli che si richiamano l un l altro, mentre giungono appena accennati i pigolii dei nuovi nati. Salgo per una stradina dove l erba fa da tappeto sof ce, è pulita per la breve pioggia di ieri. Si cammina come in un sogno, come se il mondo degli uomini e le voci e i rumori e gli affanni e le ansie fossero cose inesistenti. Scopro ori nuovi. I ordalisi selvatici nel loro blu squillante, il trifoglio con i rotondi ori rossi e azzurri e le margherite cresciute a migliaia come siepi, fra le quali si ergono rossi i papaveri. Ma quanti altri ori a cui non so dare il nome si mescolano ai minuscoli nontiscordardimé! Ne conoscono le virtù e il profumo soltanto le api. D. Lajolo, Il merlo di campagna e il merlo di città, Rizzoli 72