Pagina 73

Per comprendere d Prova a spiegare le metafore presenti nella poesia, completando le frasi. I fiori sul melo sono paragonati: a una cascata di stelle profumate. alle stelle cadenti. PRIMI FIORI SUL MELO Ancora non se n è andato l inverno e il melo appare trasformato d improvviso in cascata di stelle odorose. Nella notte entreremo no al tremulo rmamento e le tue piccole mani e le mie ruberanno le stelle. Il "tremulo firmamento" indica: il cielo. l'albero di mele. Le stelle che verranno rubate sono: i fiori. le mele. P. Neruda Sottolinea in verde il dato olfattivo presente nel testo poetico. Per comprendere Collega con una freccia le metafore presenti nel testo alle similitudini corrispondenti. "Fiocchi di cielo" Le ali sono sottili e delicate come la seta. "messaggeri del sole" Le farfalle sono come piccoli fiocchetti azzurri. "intessuti di seta" Le farfalle sono gialle e luminose come il sole. Quali sensazioni ti trasmette questa breve poesia? Solitudine. Serenità. Malinconia. Altro Irrequietezza. Vivacità. Gioia. PRI VERA PRIMAVERA E FARFALLE ALLE Fiocchi di cielo alitano intorno torno alla chioma ma orita degli albicocchi: occhi: messaggeri ri del sole intessuti di seta. Anonimo, in Le trecento poesie T ang, g, Einaudi 73